Ogni volta √® un’emozione vedere il giardino della zia Radegonda tornare in vita e che soddisfazione raccogliere i suoi frutti! Questa piccola produzione la potrete gustare anche voi a colazione e a pranzo durante il vostro soggiorno.
 
Il fico, che custodisce l’ingresso della piscina, ci permette di fare deliziose marmellate e lattuga, pomodori, peperoni e melanzane diventano la base per proporre il pranzo estivo.
 
Buon lavoro signor Bruno!